Biblioteca Civica "Antonio Nicoletti" di Valvasone Arzene

La biblioteca civica di Valvasone Arzene è stata istituita nel 1969 e l'attività fu inizialmente svolta nei locali appena restaurati della Torre civica detta anche "Torre delle ore" di piazza Castello. A partire dai primi anni ottanta e fino al 1993, il servizio è stato gestito presso il secondo piano del Municipio. Dal 1993 la sede è stata trasferita nei locali restaurati dell’antica abitazione, di vicolo Monte Grappa, del notaio Antonio Nicoletti cancelliere e storico settecentesco di Valvasone. L'attuale sede dunque è situata nella dimora di uno dei più illustri Valvasonesi nati e vissuti nel nostro centro. Il notaio Antonio Nicoletti fu cancelliere della "Comunità" di Valvasone e fu l’autore di un manoscritto intitolato "Ecclesiastica monumenta Castri et terrae Valvasoni".

Narrativa

Ragazzi

Come ho scritto un libro per casoCome ho scritto un libro per caso / Annet HuizingKatinka ha tredici anni e vorrebbe essere una scrittrice. Le storie le si affollano in testa, ma no...
Miniatura copertina
Miniatura copertina
Come ho scritto un libro per casoCome ho scritto un libro per caso / Annet HuizingKatinka ha tredici anni e vorrebbe essere una scrittrice. Le storie le si affollano in testa, ma non sa come metterle su carta. Finalmente trova il coraggio di chiedere alla sua vicina di casa, Lidwien, che è un'autrice famosa, di darle lezioni di scrittura. Mentre si occupano del giardino, tagliano l'erba, riordinano, Lidwien suggerisce a Katinka come riuscire a trovare il suo stile, cosa scrivere e cosa non esplicitare... E Katinka comincia a scrivere. Scrive di suo padre, della sua nuova fidanzata, scrive di sé e riesce finalmente a esprime...